Feeds:
Articoli
Commenti

A seguito dell’ordine del giorno approvato all’unanimità lo scorso giugno dal Consiglio Regionale della Campania e delle audizioni di cittadini e associazioni avvenute tra giugno e luglio presso la Commissione Trasparenza e Controllo della Regione Campania, si apre uno spiraglio per SALVARE Carditello da una possibile (s)vendita a privati, mentre si attendono le prime aste di vendita giudiziaria (20 ottobre/10 novembre 2011).

AGENDA 21 Regi Lagni – Comunicato Stampa

Ordine del Giorno 8.06.2011 – Consiglio Regione Campania

Atti audizione Commissione Trasparenza e Controllo – Regione Campania

Annunci

SALVIAMO Carditello: delegazione Agenda21 Regi Lagni al Quirinale

Questo slideshow richiede JavaScript.

*****

foto gallery della tre giorni a Carditello – 10/12 dicembre 2010

Questo slideshow richiede JavaScript.

Iniziativa promossa dalle Associazioni  “Oltre il Giardino” e “Siti Reali Onlus” in collaborazione con il Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno.

L’evento ha ricevuto il patrocinio morale della Soprintendenza BAP-PSAE per le Province di Caserta e Benevento del MiBAC, Regione Campania, Provincia di Caserta, Unione Comuni Caserta Sud-Ovest, Comune di San Tammaro, Camera di Commercio di Caserta, Confindustria Caserta.

E’ stato realizzato grazie al sostegno di Agrisviluppo – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Caserta, Consorzio di Tutela della Mozzarella di bufala Campana, Consorzio di Tutela della Melannurca Campana IGP, Coldiretti Caserta, Confagricoltura Caserta, Confederazione Italiana Agricoltori Caserta, in collaborazione con le Associazioni del Comitato SALVIAMO Carditello , i Parchi regionali dei Campi Flegrei, Matese e Roccamondina – Foce del Garigliano, e tanti altri enti, istituzioni e associazioni che sostengono la campagna di sensibilizzazione SALVIAMO Carditello.

L’iniziativa si inserisce nella campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi SALVIAMO Carditello, Tesoro d’Italia, Patrimonio dell’Umanità, che si pone l’obiettivo di restaurare e valorizzare la tenuta borbonica casertana. In occasione della manifestazione previste visite guidate, spettacoli, laboratori didattici per le scuole, mostre e degustazioni.

_

manifestoprogrammacomunicato stampainvito

programma convegno Regi Lagni

_